Sant’Elia come l’euro, Termoli no

Bucare, ignorare o censurare un avvenimento come la dimostrazione di Termoli contro l’installazione della centrale turbogas lascia allibiti. E bene ha fatto Giovanni De Fanis a stigmatizzare il comportamento dei media molisani. Ci si chiede: se non si parla e non si scrive della più importante manifestazione termolese dal dopoguerra a oggi, di che cosa si parla e si scrive? … Continua a leggere

Scherzi della rete

A volte, gli archivi elettronici sanno essere meglio di Michele Serra. Il lettore, che se ne andava un giorno a ricercare la famosa intervista di Turzo a Giostra su @ltroMolise, si è imbattuto in un accostamento comico. La segnalazione dell’intervento di Caterina Sottile molto serio e importante, intitolato The show must go, del 18 novembre 2003, è posto proprio sotto … Continua a leggere

Fuori dalle didascalie

erba volant – «Era un po’ di tempo che non facevamo visita a Quintino Pallante. Nonostante il più classico dei mali stagionali, il capogruppo di AN alla Regione Molise non ha rifiutato di rispondere alle nostra domande. Come abbiamo avuto modo di sottolineare in passato, chiacchierare con il consigliere Pallante è sempre un piacere e non per le inclinazioni politiche … Continua a leggere

Il viaggio di Giose Rimanelli

Il viaggio è il titolo dell’ultimo volume di Giose Rimanelli, il prolifico scrittore italoamericano, pubblicato nel 2003 da Cosmo Iannone a Isernia. Parla di cose presenti e lontane, svelando l’incredibile avventura umana dell’autore, da quel giorno che si mise a percorrere le strade del mondo col suo bravo sacco sulle spalle, le strade irte di ciottoli aguzzi, lasciandosi dietro la … Continua a leggere

Dopo gli alberghi, le pubblicazioni a ore

Pochi giorni fa ho inviato all’amico Sorbo la recensione non particolarmente benevola di “Altromolise magazine”. Sorbo, pur non pubblicandola, è stato cortese al punto di pubblicare invece il biglietto d’accompagnamento con il rimando automatico a questo sito su cui era possibile leggere “Sfogliando Altromolise magazine”. Tutto questo accadeva nel pomeriggio di sabato 17 gennaio. Francamente non mi aspettavo tanto. La … Continua a leggere

“Diario”: tanto rumore per nulla. (E-mail indirizzata a G. B., Firenze, da un suo cugino residente in Molise)

Carissimo cugino, al primo apparire dell’inchiesta su “Diario”, anche a me fu detto da certi letteratuzzi in un bar, che tutto il Contado di Molise s’era levato a rumore, e che tutti i suoi intellettuali e uomini politici, dichiarandosi ferocemente chi pro e chi contra “Diario”, erano in procinto di venire alle mani con uno scompiglio e un tumulto orribile. … Continua a leggere

Sfogliando “AltroMolise magazine”

Il secondo numero di “AltroMolise magazine” presenta diversi motivi d’interesse. A cominciare dalla sfavillante copertina con foto (o fotomontaggio) di Iorio in scuro, cravatta appena estratta dal kit berlusconiano e, all’angolo della bocca, un mezzo toscano, invece del classico Avana, forse per suggerire che siamo davanti a un Mister Bond sì, ma un Bond di provincia, casereccio. Peccato poi che … Continua a leggere

Solidarietà ad Alberico Giostra (lettera aperta)

Caro Alberico Giostra, come molisano voglio innanzitutto dirti grazie per l’inchiesta sul “viceré del Molise”. Tuttavia, la franchezza mi porta a confidarti che non ho molto apprezzato il dito puntato contro i molisani che di tanto in tanto hai fatto balenare nella successiva intervista a Rossano Turzo, ripresa da Altromolise. L’annuncio di un mondo nuovo, un Molise nuovo, cui i … Continua a leggere

Caro Giacomo Donati, scusami. Pietravalle è come gli altri soprintendenti (Franco Valente)

Quando Vittorio Sgarbi fece nominare (tramite il Ministro Urbani) Nicoletta Pietravalle Soprintendente del Molise fui l’unico a fare pubblici salti di gioia. Andava a sostituire la famosa altoatesina Marilena Dander ed io ne ero particolarmente contento. Ritenevo che qualcosa nel Molise potesse finalmente cambiare, specialmente perché sapevo che alla Pietravalle forse solo Giulio Andreotti avrebbe potuto mettere la capezza per … Continua a leggere